Emozioni e soddisfazioni alle ultime prove di qualificazione nazionale in tutte le categorie

Questa settimana parliamo delle punte di diamante del Circolo, ovvero Alessio Foconi, Cristiana Cascioli ed Elisa Vardaro, protagonisti della Seconda Prova di qualificazione nazionale, che si è conclusa all’Adriatic Arena di Pesaro il 30 marzo scorso; step che li porterà direttamente ad Acireale per i Campionati Italiani Assoluti previsti per fine maggio. E’ sul podio, terzo classificato, il campione nazionale in carica Alessio Foconi, vincitore lo scorso anno dei Campionati Italiani, nella sua specialità, il fioretto maschile. Tredicesimo posto per la grandissima Cristiana Cascioli, che da anni non molla i primi posti del ranking, già medaglia di bronzo individuale ai mondiali 2003 e medaglia d’oro ai mondiali a squadre del 2009, nella spada femminile. Meritatissimo 19° posto per la giovane e brava fiorettista Elisa Vardaro, che ha affrontato le dirette dopo uno straordinario girone che l’aveva vista protagonista con cinque vittorie e una sola sconfitta.

Ma parliamo anche di Barbara Capoccia e Valentina Lattanzi che con il loro (rispettivamente) 54° e 81° piazzamento nella spada femminile - stessa gara della Cascioli (con ben 164 atlete partecipanti) - potranno accedere direttamente alla Coppa Italia Nazionale, ultimo appello prima dei Campionati Italiani Assoluti.

E pure nel successivo week-end del 5-6 aprile non sono mancate emozioni e soddisfazioni, da San Severo(Foggia) dove si è svolta la Seconda Prova del circuito Nazionale Gran Prix Kinder + Sport - Under 14 di sciabola maschile e femminile. Le otto gare in programma nella due-giorni pugliesi sono state utili a definire le classifiche nazionali prima del grande appuntamento con il Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” in programma a Riccione a partire dal 30 aprile e il Circolo Scherma Terni ha ottenuto ottimi risultati.

Categorie Giovanissime e Giovanissimi: è bronzo per Emma Guarino (3à classificata), mentre la gemella Miren (oro alla scorsa prova interregionale G.P.G. di Norcia ) si ferma al 25° posto, ma è comunque terza nel ranking nazionale della categoria; Giorgio Trofeoli alla gara è 39°.

Categoria Maschietti (nati nel 2003), vanno segnalati gli ottimi piazzamenti di Filippo Gulli (6°) e Niccolò Moriconi (9°); entra nei 64 Rocco Oleg Romani con il 54° posto.

Categoria Prime Lame maschile: è medaglia d’argento per Giuseppe Catapano, e un altro magnifico 5° posto per il fratello Edoardo.

Nelle stesse ore in cui i giovanissimi si fronteggiavano sulle pedane pugliesi, i Master si scontravano in quel di Zevio (Verona) all’ultima Prova nazionale, che ha visto uno straordinario meritatissimo bronzo per il portacolori del Circolo, Alessandro Bartoli, categoria 1 spada maschile, fermato da Gabriele Magni (già bronzo alle Olimpiadi di Sidney) in uno spettacolare assalto.

Prossimo appuntamento, previsto per domenica 13 aprile in tutte le Regioni italiane e organizzato (per quanto riguarda l’Umbria) proprio dal Circolo Scherma Terni, è la ‘Coppa Italia Regionale’ alle 6 armi, ultima chance per accedere alla sopracitata Coppa Italia Nazionale, prevista per il 9-10 maggio ad Ancona.

Ancora grandi soddisfazioni per un Circolo che sta crescendo sempre più nei numeri e nel livello dei propri atleti, ormai alle ultime e decisive gare, prima della pausa estiva.